Mutui integrativi e agevolati

Mutui integrativi e agevolati


I mutui integrativi sono finanziamenti in più, quando è già stato concesso un mutuo e iscritta un’ipoteca. In sostanza, l’importo dell’ipoteca può essere aumentato e così pure le rate dell’esistente piano di ammortamento.

Se, per esempio, abbiamo ottenuto 100 mila euro in prestito da restituire in dieci anni per pagare una casa che vale 300 mila euro, e ci troviamo in difficoltà dopo il primo anno e abbiamo bisogno di qualche soldo in più, possiamo forse ottenere altri 20 mila euro di prestito dalla stessa banca e chiedere che il rimborso avvenga in 15 anni. Ovviamente si terrà conto di quanto abbiamo già versato e si costruirà un piano di ammortamento nuovo di zecca. Non perderemo comunque il diritto alle detrazioni fiscali.

I mutui agevolati sono finanziamenti a condizioni particolarmente interessanti per l’attuale mercato, grazie a integrazioni garantite alle Banche dallo Stato, dalla Regione o da Enti previdenziali e pubblici. Nell’attuale finanziaria sono stati inseriti, ad esempio, i mutui agevolati per l’acquisto della prima casa da parte delle giovani coppie

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>


consulenza_catastale
consulenza_notarile
consulenza_mutui
consulenza_legale